Enrico Messina

Enrico Messina consegue il Diploma in violoncello con il Maestro Carlo Benvenuti presso il Conservatorio di Musica “G. Puccini” di La Spezia, e successivamente la Laurea di II Livello in “Discipline Musicali” con la Professoressa Marianne Chen presso l’ Istituto Musicale “Vecchi-Tonelli” di Modena. La sua tesi di laurea sul compositore empolese F. Busoni viene pubblicata sulla prestigiosa rivista accademica “Studi di Estetica” per l’originalità e l’approfondimento del tema trattato. Durante il percorso di studi, frequenta in qualità di esecutore i Master di Alto Perfezionamento in Violoncello tenuti dalla Prof. Marianne Chen e i Corsi Internazionali di Musica da Camera tenuti dalla Prof. Alina Company e dal Quartetto di Fiesole. In qualità di compositore ha frequentato il “Master in Colonne sonore” presso la Scuola “Lizard” di Fiesole (FI).
In campo classico, ha collaborato in qualità di violoncellista con l’ Orchestra di Torre del Lago in occasione del “Festival Pucciniano” e con l’Orchestra di “OperaFestival” in occasione del “San Galgano Festival”. Attualmente si esibisce con il “Cello Ensemble” diretto dal M° Lucio Labella, nato in seno ad un progetto della scuola “Clara Schumann” di Collesalvetti (LI). In campo moderno, continua la collaborazione in qualità di violoncellista con
“Ensemble Symphony Orchestra” (ESO), con cui vanta la partecipazione ai tour nazionali di alcuni tra i più celebri artisti italiani (F. Renga, M. Biondi, Morgan, Pooh, M.E. Giovanardi, G. Allevi) e stranieri (date italiane del “Symphonicity Tour” di Sting), nonché singole partecipazioni a manifestazioni di importanza nazionale con artisti di calibro internazionale come A. Bocelli. Con quest’ultimo artista ha suonato, in qualità di primo violoncello, per un con-
certo registrato dalla televisione pubblica americana Pbs.
In campo didattico è attivo come insegnante di Violoncello presso la Scuola di Musica di Carrara e di Massa, e all’interno del Progetto “GOSP” (Giovane Orchestra Spezzina) finanziato della Fondazione Carispezia rivolto ai giovani dei centri sociali della provincia di La Spezia.

Enrico Messina è insegnante di violoncello