18° Festival Internazionale della chitarra

Al via giovedì 18 luglio presso la saletta di Villa Rinchiostra il “18° Festival Internazionale della chitarra 2019 organizzato dalla Scuola Comunale di musica di Massa gestita dall’Associazione musicale massese, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Massa con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara.

Sei i tradizionali appuntamenti dedicati alla chitarra classica che vedranno protagonisti concertisti attivi da anni in campo internazionale e giovani talenti con due serate in luglio, tre in agosto e l’ultima a settembre. In diciotto anni di attività il Festival ha portato in città importanti nomi del mondo chitarristico creando un evento unico nella nostra provincia per l’elevato livello qualitativo delle proposte.

Questo primo concerto vede protagonisti i “Giovani chitarristi emergenti “, i solisti Nicola Bertozzi e Federico De Angeli con un programma che spazia dal compositore barocco spagnolo Sanz con il Canarios passando al novecento con i Preludi 1 e 2 del brasiliano H.Villa-Lobos, alla Tarantella del fiorentino Castelnuovo-Tedesco, allo spagnolo Tarrega fino ai contemporanei come il cubano Brouwer col terzo movimento del Decameron Negro, il francese Dyens con la Saudade, e l’argentino M.D.Pujol col Preludio Triston e Rojo y negro.

Nicola Bertozzi nato nel 1996 frequenta il corso di chitarra classica presso la Scuola Comunale di Musica di Massa dall’età di otto anni con l’insegnante Simona Costantino, partecipando a numerosi saggi e concerti sia all’interno della scuola che in numerose manifestazioni cittadine. Suona svariate volte nei concerti per il Festival Internazionale della Chitarra sia come solista che come parte dell’ensemble di chitarre della scuola. Nel 2008 riceve il diploma di merito della scuola per lo studio dello strumento, mentre nel 2011 supera l’esame di Teoria e Solfeggio al Conservatorio “G.Puccini” di La Spezia con la prof.ssa Daniela Pardini; nel 2014 è finalista nel concorso per giovani musicisti indetto dal Rotary di Massa Carrara e nel 2015 vince una borsa di studio per merito presso la Scuola Comunale di Musica. Dopo aver ottenuto il diploma di maturità scientifica presso il Liceo “E.Fermi” di Massa, è attualmente iscritto all’ultimo anno del corso triennale di laurea in Matematica dell’Università di Pisa  e al penultimo anno del Vecchio ordinamento di chitarra presso la Scuola Comunale di Musica di Massa.

Federico De Angeli nato nel 2001 è allievo di Roberto Masini presso la Scuola Comunale di Musica di Massa. Ha al suo attivo già numerose esibizioni come solista in saggi, concerti in diverse manifestazioni cittadine, concorsi, nel Festival della chitarra e come parte dell’Ensemble di Chitarre della Scuola Comunale di Musica. Ottiene diversi riconoscimenti in concorsi per giovani musicisti tra cui il Riviera della Versilia nel 2018 e il Primo premio al concorso del Rotary Club Premio Raffaella Ceccopieri Villa Maruffi nel giugno 2019. Ha superato brillantemente le certificazioni di primo livello in chitarra e di secondo livello in solfeggio con la prof.ssa Daniela Pardini presso il Conservatorio “G.Puccini” di La Spezia e frequenta il V anno del Liceo Scientifico “E.Fermi” di Massa.

I prossimi concerti di agosto saranno il 22 luglio col chitarrista-compositore Giovanni Seneca con brani propri originali; il 19 agosto col Duo Masini- Costantino, il 26 agosto col solista Fabio Montomoli ,il 29 agosto col DuoPorto chitarra e flauto e si chiuderà il 3 settembre con l’ultimo concerto.

Tutti i concerti si svolgono alle 21.15 con ingresso libero presso la saletta di Villa Rinchiostra in via delle Mura nord 7 a Massa. ( in caso di chiusura del Parco per allerta meteo i concerti si terranno in altra sede) Info al 3471761981 oppure sulla pagina Facebook “Festival Internazionale della chitarra di Massa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *